Hex Mask UI Icons Arrow Down Arrow Left Arrow Right Arrow Up Brackets Calendar Checkmark Chevron Down Chevron Left Chevron Right Chevron Up Clock Close Connect crown External URL Favorite (off) Favorite (on) Help Home Info Live Mobile Menu Mobile Paginate Dot (filled) Paginate Dot (empty) Pin Placeholder Icon Play Video Plus Search Team No-Team-Logo_Fallback_003 Ticket Trophy User Input Video Video Play Icon World X Hero Icons Map Icons

Los Angeles Group Stage: anteprima ufficiale

Los Angeles Group Stage: anteprima ufficiale

Lo scorso weekend a Katowice, Polonia, Corea del Sud e Canada hanno raggiunto Cina, Francia, Svezia e Australia nei quarti di finale della BlizzCon. Questa settimana voleremo nella soleggiata Los Angeles, in California, dove i gruppi G e H si affronteranno dall'11 al 13 agosto per conquistare gli ultimi 2 posti restanti.

Gli Stati Uniti guidano il Gruppo G, dove si trovano contro Taipei, Brasile e Nuova Zelanda. La squadra di casa è capitanata da Adam "Adam" Eckel, leader di Cloud9, che si augura una chat brulicante di messaggi d'incoraggiamento per una squadra di campioni che include giocatori che si sono distinti nella Stagione Zero dell'Overwatch Contenders in Nord America.

La nazionale di Taipei comprende tutta la formazione della famosa organizzazione eSport Flash Wolves. Questa squadra ha vinto la Stagione 1 dell'Overwatch Pacific Championship qualche mese fa, battendo la nazionale australiana che aveva già ottenuto un posto alla BlizzCon. La squadra di Taipei sarebbe senz'altro ansiosa di dar nuovamente prova della propria bravura contro gli australiani, se arrivasse alla BlizzCon.

Un'altra celebre squadra del Gruppo G è il Brasile, composta da membri del Brasil Gaming House. Nonostante il discreto successo in patria, non si sono ancora fatti un nome sulla scena internazionale e sono ansiosi di dimostrare ciò di cui sono capaci proprio a Los Angeles.

A chiudere il gruppo c'è la Nuova Zelanda, formata da membri di 4 formazioni competitive affermate. La Nuova Zelanda si è qualificata a stento per la World Cup Group Stage, classificandosi trentesima su 32, ed è ansiosa di rendere orgoglioso il proprio Paese. Niente è più pericoloso di una formazione che non ha niente da perdere.

OWWC2017-LosAngelesGroupStage_OW_Social_JP.png

Il Gruppo H è composto da Regno Unito, Germania, Israele e Belgio.

La squadra del Regno Unito comprende volti familiari, con Harrison "Kruise" Pond e Isaac "Boombox" Charles degli eUnited che giocano insieme a Michael "MickeyA" Adams (ex Ninja With Attitude) e a Marcus "Realzx" Vining, attualmente membro dei Ninjas With Attitude. La chiave del successo per la nazionale inglese sarà riuscire a trasformare l'abilità dei singoli elementi in un'efficace sinergia di squadra.

Poi c'è la Germania, che conta sull'ex EnVyUs, diventato allenatore del Team Liquid, Dennis "INTERNETHULK" Hawelka, ora ritornato giocatore, insieme a un paio di membri del Team Expert e uno dei Laser Kittenz. La nazionale tedesca ha solide basi e il suo successo (o fallimento) dipende esclusivamente dalle loro performance personali.

Israele si presenta nel Gruppo H con tutta la formazione di Zengaming eSports. Sono finiti tra i primi 16 in entrambe le qualificazioni europee dell'Overwatch Contenders, e giocano regolarmente insieme nei tornei online. La loro sinergia è senz'altro molto forte, ma dovranno fare uno sforzo ulteriore per contrastare le meccaniche e la strategia degli avversari.

Infine, il Belgio: Alexandre "SPREE" Vanhomwegen dei FaZe Clan sarà lo spartiacque, circondato da giocatori di talento che si sono distinti nell'Overwatch Contenders europeo e che cercheranno di impressionare la platea mondiale con la loro bravura.

Maggiori informazioni

Rilassatevi ancora un po' in spiaggia prima di farvi prendere dal quarto e ultimo evento dell'Overwatch World Cup Group Stage, a Los Angeles l'11 agosto! Ulteriori informazioni su worldcup.playoverwatch.com.

Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.