Hex Mask UI Icons Arrow Down Arrow Left Arrow Right Arrow Up Brackets Calendar Checkmark Chevron Down Chevron Left Chevron Right Chevron Up Clock Close Connect Copy crown Ellipsis External URL Favorite (off) Favorite (on) Help Home Info Live Mobile Menu Mobile Overflow Paginate Dot (filled) Paginate Dot (empty) Pin Placeholder Icon Play Video Circle Play Video Plus Search Team No-Team-Logo_Fallback_003 Ticket Trophy User Input Video Video Play Icon World X Game Mode Icons Hero Icons Map Icons Platform Icons Social Icons Mobile Discord Facebook Instagram Reddit Twitch Twitter Youtube Weibo WeChat Workshop Icons WorkshopControl WorkshopShare WorkshopInfinite

Intervista all'inventrice Efi Oladele

InterviewBlog-AltlasNewsHeader_OW_JP.pngefi_portrait.jpgNumbani, uno dei centri più all'avanguardia nell'ambito della scoperta e della sperimentazione scientifica, può annoverare una nuova mente brillante tra i suoi ranghi: Efi Oladele. Durante lo scorso anno, il suo curriculum si è arricchito di importanti risultati nel campo della robotica e dell'intelligenza artificiale, ma forse la cosa che più colpisce è che Efi ha solo undici anni. Il mese scorso ha vinto la prestigiosa borsa di studio della Adawe Foundation per i meriti raggiunti, e la sua carriera sarà senza dubbio seguita da vicino e con grande interesse.

Nell'edizione di "Spotlight on Numbani" di questa settimana parliamo proprio con Efi per saperne di più su di lei e i suoi progetti per il futuro.

Vorrei iniziare con il congratularmi con te, Efi: si tratta di un grande onore, assolutamente meritato. Come ti senti?

È fantastico! Non me lo aspettavo, quindi è stata una grande sorpresa. All'inizio pensavo che fosse uno scherzo da parte di uno dei miei amici. È successo da una settimana e ancora non ci credo, ma sono molto, molto felice. È sicuramente più bello di vincere alla Fiera delle Scienze.

Com'è nata la tua passione per i robot e le intelligenze artificiali?

Mi è sempre interessato questo argomento. Dopo che mamma e papà mi hanno regalato il mio primo kit di robotica, assemblare piccoli droni è diventata un'ossessione. Quando ho cominciato a diventare brava, ho provato a costruire dei robot che facessero i lavori di casa. I miei dicono che è come barare! (ride)

Voglio costruire cose che rendano migliori le nostre vite. E un giorno sogno di costruire qualcosa che ci tenga al sicuro, come i nuovi OR15! Sarebbe stupendo.

È incredibile ciò che sei riuscita a realizzare, tenendo conto della tua giovane età! Come hai fatto?

Non saprei come rispondere. L'ho solo... fatto! Credo di essere molto fortunata, e di questo devo ringraziare i miei genitori. I robot possono essere problematici... e costosi.

A questo proposito, come hai intenzione di utilizzare la tua borsa di studio? Un nuovo computer? La retta del college?

Oh, un'idea ce l'avrei...

Non vuoi darci neanche un indizio?

Per ora è un segreto... ma farò un viaggio con i miei genitori per festeggiare. Sarà il mio primo volo, non vedo l'ora!