Hex Mask UI Icons Arrow Down Arrow Left Arrow Right Arrow Up Brackets Calendar Checkmark Chevron Down Chevron Left Chevron Right Chevron Up Clock Close Connect crown External URL Favorite (off) Favorite (on) Help Home Info Live Mobile Menu Mobile Paginate Dot (filled) Paginate Dot (empty) Pin Placeholder Icon Play Video Plus Search Team No-Team-Logo_Fallback_003 Ticket Trophy User Input Video Video Play Icon World X Hero Icons Map Icons

Torbjörn

Torbjörn

Ruolo

Attacco

Difficoltà

Il ricco arsenale di Torbjörn comprende una Sparachiodi, un martello e una forgia personale, utile per costruire delle torrette.


Abilità

Sparachiodi

La pistola di Torbjörn spara chiodi incandescenti a lunga gittata o espelle una scarica di metallo fuso a corto raggio.

Martello da Forgia

Un martello multiuso per costruire, potenziare e riparare le torrette. In caso di necessità, può servirsene anche come arma.

Posiziona Torretta

Torbjörn posiziona una torretta che si costruisce da sé e individua automaticamente i nemici, attaccandoli.

Sovraccarico

Torbjörn ottiene armatura aggiuntiva e aumenta la velocità di attacco, movimento e ricarica per un breve periodo.

Nucleo Ardente

Torbjörn crea pozze di scorie fuse che infliggono danni ingenti e costanti (più danni bonus all'armatura), impedendo così ai nemici di attraversare zone chiave.

Biografia

  • Nome reale: Torbjörn Lindholm, Età: 57
  • Professione: progettista d'armamenti
  • Base operativa: Göteborg, Svezia
  • Affiliazione: Overwatch (precedente)

"Montare e smontare: due facce della stessa medaglia."

Nel momento di massimo splendore, Overwatch possedeva gli armamenti più avanzati del pianeta, tutti prodotti nell'officina diretta dal brillante ingegnere Torbjörn Lindholm.

Prima della Crisi degli Omnic, Torbjörn era diventato famoso per aver progettato numerosi sistemi d'armamento utilizzati da diverse nazioni su tutta la Terra. La sua convinzione che la tecnologia dovesse rimanere sotto la stretta supervisione dell'umanità lo mise però in contrasto con i suoi datori di lavoro, orientati ad affidare il controllo degli armamenti a un'intelligenza artificiale gestita da una rete di computer.

Torbjörn aveva sempre provato una forte diffidenza nei confronti dei robot senzienti: benché molti suoi colleghi lo considerassero semplicemente paranoico, le sue peggiori paure si concretizzarono quando i robot di tutto il mondo si rivoltarono contro i loro creatori umani durante la Crisi degli Omnic. Grazie alle sue geniali capacità ingegneristiche, venne reclutato nella squadra d'assalto originale di Overwatch, e molte delle sue invenzioni si rivelarono fondamentali per porre fine alla crisi. Negli anni successivi, Overwatch divenne una forza di pace internazionale e Torbjörn continuò a essere una preziosa risorsa per l'organizzazione, fornendole costantemente nuove tecnologie e sistemi d'armamento.

In seguito alla caduta di Overwatch, molti degli armamenti di Torbjörn sono stati trafugati o nascosti in giro per il mondo. Sentendosi responsabile per le sue creazioni, Torbjörn è deciso a impedire che cadano nelle mani sbagliate e possano essere usate contro degli innocenti.