Hex Mask UI Icons Arrow Down Arrow Left Arrow Right Arrow Up Brackets Calendar Checkmark Chevron Down Chevron Left Chevron Right Chevron Up Clock Close Connect Copy crown download Ellipsis External URL Favorite (off) Favorite (on) Fullscreen Help Home Info Live Minus Mobile Menu Mobile Overflow Paginate Dot (filled) Paginate Dot (empty) Pin Placeholder Icon Play Video Circle Play Video Plus Search Team No-Team-Logo_Fallback_003 Ticket Trophy User Input Video Video Play Icon World X Game Mode Icons Hero Icons Map Icons Platform Icons Social Icons Mobile Discord Facebook Instagram Reddit Twitch Twitter VK Youtube Weibo WeChat Workshop Icons WorkshopControl WorkshopShare WorkshopInfinite

McCree

  • Pacificatore
  • Capriola Tattica
  • Granata Stordente
  • Scarica di Piombo

McCree

Ruolo

Attacco

Difficoltà

Armato del suo revolver Pacificatore, McCree elimina i bersagli con Scarica di Piombo e sfugge ai pericoli con la sua Capriola Tattica.


I tasti predefiniti per PC visualizzati qui di seguito possono essere configurati in gioco.

Armi

Pacificatore
Fuoco Primario

Pacificatore

Spara colpi precisi e potenti.

Fuoco Secondario

Pacificatore

Spara all'impazzata i colpi rimasti.

Abilità

Capriola Tattica

Capriola Tattica

Permette di rotolare nella direzione verso cui ti muovi, ricaricando l'arma.

Granata Stordente

Granata Stordente

Stordisce tutti i nemici davanti a te.

Scarica di Piombo

Scarica di Piombo

Un vero e proprio duello! Premi Q per agganciare e poi Q o ABILITÀ 3 per fare fuoco.

Biografia

  • McCree, Età: 37
  • Professione: cacciatore di taglie
  • Base operativa: Santa Fe, Nuovo Messico, USA
  • Affiliazione: Overwatch (precedente)

La giustizia non si dispensa da sola.

Armato con il suo revolver, il Pacificatore, il fuorilegge Jesse McCree dispensa giustizia a modo suo.

McCree si era già fatto un nome come membro dei Deadlock, una famigerata gang che trafficava in armamenti militari nel sud-ovest degli Stati Uniti, quando venne arrestato da Overwatch. La sua abilità di tiratore e il suo ingegno non passarono inosservati, e perciò gli fu offerta una scelta: marcire in un carcere di massima sicurezza o entrare a far parte di Blackwatch, la divisione di Overwatch dedicata alle operazioni clandestine. Scelse la seconda opzione.

Benché inizialmente apparisse sprezzante, col tempo giunse a credere di poter rimediare alle colpe del suo passato mettendo fine alle ingiustizie del mondo. A McCree piaceva la libertà d'azione che gli concedeva Blackwatch, priva di noie burocratiche, ma quando l'influenza di Overwatch cominciò a declinare, alcuni elementi ribelli di Blackwatch cercarono di sovvertire l'organizzazione per piegarla ai propri fini. Non volendo prendere parte a questa lotta intestina, McCree si diede alla macchia.

Riemerse diversi anni dopo come pistolero mercenario. Oggi sono in molti a contendersi il suo talento, ma McCree ha deciso di combattere solo per le cause che ritiene giuste.